Guano Padano, nuovo appuntameno per la rassegna Transiti

Venerdì 25 gennaio presso il Teatro Sanbapolis i Guano Padano musicheranno Coeur Fidèle.

Nome eloquente e a suo modo consono al nostro tempo: GUANO PADANO Così è chiamata la band che fa perno su due abituali collaboratori di VINICIO CAPOSSELA, lo straordinario chitarrista Alessandro “Asso” Stefana (di recente anche al servizio di PJ Harvey) e il non meno abile batterista Zeno De Rossi, affiancati dal contrabbassista Danilo Gallo. Insieme producono musica che trova estimatori oltreoceano, dallo staff dell’indipendente Important Records, editrice dell’omonimo album d’esordio (dove figurava ospite a sorpresa Bobby Solo!), a Joey Burns dei Calexico, i cui elogi alludono implicitamente alle analogie stilistiche tra le formazioni. Hanno infatti sapore da western postmoderno le atmosfera evocate dal trio, nell’occasione impegnato a sonorizzare dal vivo il film muto “Coeur Fidèle”, melò sperimentale firmato nel 1923 dal regista francese Jean Epstein: nuovo atto della consolidata partnership fra “Transiti” e il Museo Nazionale del Cinema di Torino.

Biglietto intero: 10 €
Ridotto giovani under 26: 8 €
Ridotto universitari: 5 €

https://www.youtube.com/watch?v=nVZKAesYSC0
https://www.youtube.com/watch?v=vMXd3hekbYI
https://www.youtube.com/watch?v=XyXZWqpmZMo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Trekking alla scoperta di Trento

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento