rotate-mobile
Cultura Centro storico / Piazza Dante

Appuntamenti per il weekend: concerti, mostre, cinema

Il weekend si apre come sempre con l'inaugurazione di una mostra, venerdì 11 alle 18.00: "Sottoterra" alle Gallerie di Piedicastello, che sarà aperta fino al 26 giugno, dedicata ai minatori trentini in Belgio ed alle opere di Callisto Peretti, artista italo-belga. Prosegue a Torre Mirana "Pig Iron", denuncia fotografica delle piccole e grandi ingiustizie contemporanee, mentre al Muse continua il mito di "Pau Brasil". Ultimo appuntamento con gli appuntamenti domenicali al Castello del Buonconsiglio: l'Arte ritrovata, accompagnata dalle musiche del trio Andretti, Ottaviani, Vieitez, vi aspetta alle 11 di domenica 13 marzo. 

Per quanto riguarda la musica questo è il weekend di Max Gazzè a Riva del Garda: non ci sarà solamente il concerto serale dell'artista romano al Palacongressi ma anche un evento parallelo gratuito, a partire dal primo pomeriggio, con i giovani cantautori Dello Iacovo, Anansi, Porretto e Orfeo in piaza Garibaldi. Per gli amanti del blues doppio appuntamento: venerdì sera alle 18.00 al Cafè de la  Paix arriva il "maestro" Roberto Menabò con le sue "vite affogate nel blues" narrate e cantate mentre domenica alle 18.00 al Pub Gulliver di San Cristoforo ci saranno dei fuoriclasse del genere, 100% italiani: RG Band. Venerdì sera musica live anche all'Angolo dei 33 con Opera di Amanda e Mondo Frowno, doppia band anche all'Arsenale: Matley's e Bernie Lomax. Sabato sera sul palco Indigo Devil's alle Cantine Moser di Canazei, Kaos India + Beavers sempre all'Arsenale e Otterloop + Horrible Snack + Magic Cigarettes DJ al CG di Aldeno. 

Teatro-danza a Pergine sabato sera con Carmen/The Wall una produzione originale ispirata all'opera di Bizet che, pare, avesse delle iniziali intenzioni comiche, e molto passionali, per la sua opera. Saranno istrionici personaggi danzanti a riproporre sul palco lo spirito originale del compositore. Pomeriggio per i più piccoli, sempre sabato 12, al Teatro Cuminetti di Trento con l'operina, il diminutivo è voluto, "La luna del Lupo", una fiaba per spiegare ai più piccoli (e ai grandi) il ritorno spontaneo del lupo sulle Alpi. 

Arrivano al cinema più ribelli che mai le Suffragette dell'omonimo film, mentre il mito di Tarantino tiene ancora salde le redini del botteghino. Anche a Trento sbarca il "caso" Spotlight e ritornano sul grande schermo i fratelli d'oro del cinema americano con Ave, Cesare! Clicca qui per vedere tutti i film in programmazione...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appuntamenti per il weekend: concerti, mostre, cinema

TrentoToday è in caricamento