James Morrison dal vivo: il super concerto gratuito arriva sulle Dolomiti

Il cantante (da Wikipedia/Commons)

James Morrison in concerto sulle Dolomiti. Gratis. Succederà domenica 15 marzo, quando il cantautore inglese si esibirà dal vivo al Kronplatz-Plan de Corones di Brunico, Bolzano. L’evento avrà inizio alle 13 e sarà a ingresso gratuito.

You’re Stronger Than You Know è l’ultima fatica di James Morrison, seguito dall’uscita del singolo Glorious in collaborazione con Francesca Michielin. Il nuovo attesissimo lavoro discografico di James Morrison arriva a quattro anni di distanza dal precedente album, Higher Than Here (Universal Music, 2015). Il disco contiene 12 tracce originali, tra queste il singolo Feels Like The First Time, il cui video ha raggiunto le 270 mila visualizzazioni su YouTube, e My Love Goes On, scritto ed interpretato insieme a Joss Stone.

Il cantautore si è imposto nella scena musicale più di dieci anni fa, quando si è fatto conoscere grazie ad una delle sue hit più forti di sempre, You Give Me Something dal suo album di debutto Undiscovered (Universal Music, 2006), che gli valse una vittoria nella categoria Best Male ai Brit Award 2007 a soli 21 anni. Da allora il suo format vincente, voce soul piena, rauca e graffiante accompagnata dalla chitarra acustica, è diventato un modello per i musicisti che si sono ispirati alla sua musica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Valle dei Laghi: escursioni a piedi e a cavallo

    • dal 23 gennaio al 27 febbraio 2021
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento