Capodanno ricordando Antonio

Antonio nello studio di Radio 80

Sarà una festa in musica per salutare un anno, il 2018, segnato nel finale da una tragica notizia: il 15 dicembre moriva a Strasburgo Antonio Megalizzi, 29enne trentino ferito nell'attentato dell'11 dicembre. Rovereto, città della Pace e sede della radio dove il giovane reporter lavorava, vuole ricordarlo dedicandogli la festa del 31 dicembre in piazza Rosmini.

A risuonare nella piazza sarà infatti la musica di Radio 80 Forever Young, l'emittente locale dove Antonio era approdato dopo le esperienze alla Rai e ad RTT la Radio e dove curava il programma musicale Jukebox.

Saranno i colleghi speaker e dj a ricordarlo con le canzonni che lui amava di più: Sandro Santoro, Massimiliano Acquaviva ed il vocalist Mitiko. A partire dalle 17.00 fino alla mezzanotte ed oltre, per un augurio di Pace all'insegna della musica. La festa è stata organizzata dal Comune di Rovereto con APT, Confcommercio, Associazione Artigiani e Confesercenti. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il caso di Simonino in mostra: dalla propaganda alla Storia

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Pretorio
  • La stagione di Teatro tra la Grande Prosa e altre tendenze

    • dal 15 ottobre 2019 al 1 aprile 2020
    • Teatro Sociale
  • La stagione dei concerti al Bar Chistè

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 15 maggio 2020
    • Nuovo Bar Chistè
  • Lezioni on-line e visite virtuali con il Muse

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 3 aprile 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento