La settimana della Bookique

Anche questa settimana alla Bookique molti appuntamenti, con un occhio di riguardo alla musica:

Mercoledì 14 Febbraio, dalle 18 alle 22 (sala sopra)
GIVE & TAKE CAFE’ – Slow dating
Un piccolo laboratorio di riuso creativo dove si realizza, con fumetti di riciclo, un porta telefono e lo si regala, ricevendone in cambio un altro… E si fa aperitivo, ci si conosce… Conduce Patricia Dragan, costo 10 euro, aperitivo incluso. Iscrizioni entro Lunedì 12 Febbraio a: bookique@gmail.com o 3427011498. Il laboratorio si terrà con un minimo di 8 partecipanti. Evento Fb

Mercoledì 14 Febbraio, ore 19 (zona bar)
BUFFET BOOKIQUE + LO SPORTELLO DI GUIDATIBuffet + Lo sportello di Guidati (1)
Ogni Mercoledì le stuzzicherie a buffet della nostra Cheffie Nena accompagnano il vostro aperitivo nella nuova veste della Bookique. In più, da questa settimana, lo Sportello Guidàti vi dà la possibilità di sposare il gusto con la scoperta del territorio.
#guidàti infatti propone percorsi tra le tipicità enogastronomiche e le caratteristiche culturali dei luoghi intorno a noi per fare nuove scoperte durante il week end!

Venerdì 16 Febbraio, ore 22
SPACCA IL SILENZIO (folk/rock) live@ bOOkique

spacca
L'eclettico progetto "Spacca il Silenzio!", dall’energia contagiosa dei fratelli Grella, punta su un folk rock mediterraneo mai ruffiano, con qualche tocco jazz e una forte impostazione cantautorale dal respiro new acustic, dove la parte ritmica e il basso poggiano su una base chitarristica classica, rivelando potenza evocativa ed emotiva.
La peculiarità del gruppo sta nel sound marcatamente acustico ma non per questo necessariamente soffice e delicato. Anzi, la sua scommessa sta proprio nella capacità di esprimere forza ed energia senza abusare dell'elettrificazione e dell'amplificazione, sfociando nei loro live in vere e proprie performance da buskers.
Musica anche di forte impatto, come hanno avuto modo di constatare gli spettatori degli innumerevoli concerti del duo polistrumentista, posizionandosi come una delle realtà musicali underground italiane più conosciute e richieste.
Nel 2006 firmano il primo contratto discografico con la "NOPOP music development devices" di Guido Elmi, entrando così a far parte dell’antologia "BANDS a new adventure in Rock", distribuita da EMI Italia.
Nel 2009 sempre affiancati da Guido Elmi e promossi da Mei Audiocoop producono "Extended Play 2009", che vanta la partecipazione di Lucio Dalla al clarinetto per il brano introduttivo "Da Questo Muro".
Luigi Grella, autore dei testi e della musica, è scrittore e poeta prima ancora che musicista, per questo le parole delle sue canzoni hanno uno spessore letterario indipendente dalla musica che le accompagna.
Il 2012 li vede vincitori del Primo Premio InediTO, Sezione Testo Canzone “Leo Chiosso” premiati al Salone del Libro di Torino.
Nel 2013 realizzano “Incisioni fonomeccaniche elaborate durante i concerti di:”primo Long Playing ufficiale della band. Otto tracce registrate in presa diretta in differenti città italiane tra le migliori sale live della penisola.
Un debutto live dunque per la band partenopea, con l’intento di documentare un momento magico e irripetibile.
Nel 2014 producono “Artisti Di Strada (Paparaparapà)” nuovo singolo della band dal sapore balcanico, correlato da un videoclip avvalendosi della partecipazione attiva di più di cento figuranti non professionisti che, per l'occasione, hanno interpretato sé stessi tra musicisti, artisti, giocolieri e veri “abitanti" della strada, regalando al pubblico un quadro incredibile di persone extraordinarie, gente che, nel suo genere, rende unica la città di Bologna, e che al di là del valore didascalico di "artista di strada”, possono serenamente intendersi "artisti della vita".
Nel 2016, dopo anni di live ininterrotti, gli viene conferito il merito di "Best Live KeepOn" seguito da "Top Live Mei".
Un anno dopo esce il singolo "Le Origini" racchiuso in "Due Canzoni", terzo lavoro discografico realizzato per LaLeggeUgualePerTutti Produzioni.
Tra la vita e le note a Bologna e la nostalgia del mare, un ricordo e un richiamo irresistibile fatto di tradizioni antiche e mai accantonate, anche se la vita ha portato altrove.
Le origini di Spacca il Silenzio ci sono tutte in questi quattro minuti di una filastrocca incalzante che punta al sud ma guarda anche all'est e ai Balcani.
Nel frattempo prosegue intensa la loro attività live in Italia, dividendo il palco con Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Francesco Tricarico, Omar Pedrini (Timoria), Gianluca Grignani, Angelo Branduardi, Vasco Rossi, Vinicio Capossela, Enrico Capuano, Zibba, Nobraino, 99 Posse, Niccolò Fabi, Brunori Sas, e sorprendentemente anche all’estero (dal 2007 più di una dozzina di tour oltre confine: Inghilterra, Russia, Olanda, Romania, Germania, Svizzera, Austria).

Sabato 17 Febbraio, ore 21.30
ROCKPARTY BOOKIQUE – FABIO DJ
Il meglio dell’alternative music dagli anni ’70 ad oggi: new wave, indie rock & pop, electrostyle and other musical visions nella speciale selezione, tutta da ballare, di Fabio Dj.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica classica e rock: concorso per band

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 11 aprile 2021
    • Fondazione Caritro

I più visti

  • Torna il cineforum del San Marco

    • dal 22 settembre 2020 al 16 marzo 2021
    • Teatro San Marco
  • Caravaggio, Burri, Pasolini: la grande mostra al Mart

    • dal 9 ottobre 2020 al 5 aprile 2021
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Al Muse una foresta di luce, da ascoltare

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2020 al 31 maggio 2021
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Le mostre del Mart a Trento: Salvotti alla Civica, Moggioli alle Albere

    • dal 3 febbraio al 4 aprile 2021
    • Palazzo delle Albere
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrentoToday è in caricamento