Mercoledì, 12 Maggio 2021
Eventi

The Voice: Andrea Porceddu di Bocenago selezionato nel team di Noemi

C'è anche una voce trentina tra le 64 selezionate per la prossima edizione: è Andrea Porceddu, nato a Palestrina ma residente a Bocenago dove gestisce il bar di famiglia. Innamorato della musica dall'età di otto anni, quando iniziò lo studio del violino, ora avrà una chance tutta da giocare

C'è anche una voce trentina tra le 64 selezionate per la prossima edizione di The Voice, il talent show canoro di Rai 2. Nell'ultima puntata delle Blind Auditions, ovvero la fase che precede il programma vero e proprio, sono state selezionate le ultime 12 voci tra cui quella di Andrea Porceddu, 21 anni, nato a Palestrina nel Lazio ma residente a Bocenago dove vive da anni con la famiglia che gestisce un bar in paese. Andrea è quindi un volto noto per i suoi compaesani, che avranno ora l'occasione di vederlo alla prova, e sostenerlo, sugli schermi di Rai 2.

Andrea ha conosciuto la musica all'età di 8 anni iniziando lo studio del violino, per poi passare a 13 anni, come spesso capita a quell'età, alle chitarre: prima imparando a suonare la chitarra acustica e poi quella elettrica. La sua passione lo ha portato ad affrontare tutte le fasi di selezione di The Voice ed ora Andrea avrà la possibilità di giocarsi questa chance fino in fondo all'interno del team guidato dalla cantante Noemi, lanciata da un'altro programma musicale della rai, il noto X Factor, nell'edizione in cui i trentinissimi Bastard Sons of Dioniso conquistarono il secondo posto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Voice: Andrea Porceddu di Bocenago selezionato nel team di Noemi

TrentoToday è in caricamento