Cronaca Centro storico / via lung'Adige Luigi Braille

Centrale Unica: Zappini si dimette dall'incarico

Il dirigente generale della Protezione Civile prende il posto di Luisa Zappini, indagata per illecito utilizzo di permessi lavorativi

La dirigente della Centrale Unica di Emergenza Luisa Zappini è stata "sollevata" dall'incarico. Lo comunica la Provincia con una nota nella quale si spiega che "il provvedimento è stato assunto per ragioni di opportunità anche a seguito di espressa richiesta della dottoressa Luisa Zappini." L'incarico è stato affidato ad interim al dirigente generale del Dipartimento di Protezione Civile Stefano De Vigili. Il nome di Luisa Zappini appare nel registro degli indagati all'interno di un'inchiesta aperta dalla procura per l'utilizzo sospetto di permessi di cura a un familiare. Un altro caso che aveva destato particolare clamore è quello del concorso per un posto alla centrale Unica, annullato per conflitto di interessi poichè tre candidati conoscevano, per  ragioni professionali, Zappini in veste di presidente della commissione giudicatrice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrale Unica: Zappini si dimette dall'incarico

TrentoToday è in caricamento