menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Una voragine si apre nella piazza del centro storico: l'intervento di vigili del fuoco e polizia locale

L'episodio nella mattinata di martedì a Taio, in Val di Non. Ad aprirsi è stato un buco di un metro di larghezza per due di profondità

Una voragine si è aperta in una piazza del centro storico. È accaduto nella mattinata di martedì, verso le 10:30, in piazza San Vittore a Taio, Val di Non. Sul posto vigili del fuoco,  polizia locale e tecnici, che hanno messo in sicurezza l'area e hanno effettuato i primi rilievi. Fortunatamente, nessuna persona è rimasta ferita a causa del cedimento del terreno.

Come riferito dalla locale di Cles, la pavimentazione della piazza è parzialmente sprofondata aprendo una voragine di un metro di larghezza per due di profondità. Gli agenti e i pompieri sono intervenuti per liberare e transennare l'area in attesa di approfondimenti per capire cosa abbia potuto creare il cedimento, forse dovuto a una rottura delle tubature presenti nel terreno sottostante. A lanciare l'allarme al 112 alcuni cittadini che si sono accorti della voragine mentre stavano transitando nella zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Nuovo Dpcm, cosa cambierà?

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, un altro lutto e +220 contagi

  • Attualità

    Sicor, sostegno da "tute blu" e studenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento