menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
TraVASIdiLUCE di Nadia Groff

TraVASIdiLUCE di Nadia Groff

In Trentino oltre 500 denunce all'anno per violenza di genere

Nella Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne si è tenuto un incontro tra istituzioni e forze dell'ordine dedicato al tema. I dati del 2012 parlano di 574 denunce, il 42% degli autori di violenze o molestie è costituito da pertner o ex

Sono state 574 l'anno scorso in Trentino le denunce legate a potenziali episodi di violenza di genere. Il dato è stato presentato oggi, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, dal comandante provinciale dei Carabinieri Maurizio Graziano, intervenuto ad un incontro dedicato al tema, insieme al Commissario del Governo, al presidente della Provincia Ugo Rossi ed ai rappresentanti delle istituzioni dei settori famiglia e pari opportunità. Si tratta di un dato in crescita, nel 2011 le stesse denunce erano 506. Diviso per il numero di donne trentine nella fascia tra i 20 e i 64 anni si arriva ad un valore tra le 3 e le 4 denunce ogni 10.000 donne. Sul totale delle denunce circa un centinaio riguardano lesioni, ingiurie e molestie. Si conferma la tesi secondo la quale la maggior parte delle violenze e delle molestie sono arrecate da un partner, circa il 42%. Dalle 18 alle 19 oggi lo storico albero di piazza Duomo, sul quale sono stati appesi messaggi e testimonianze, è stato oggetto di una performance per sensibilizzare la popolazione sul tema della violenza di genere: è stato illuminato dall'artista Nadia Groff in un'installazione dal titolo "TraVasi di Luce".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento