menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura in via Oriola: sasso contro la vetrina, bloccato dalla Polizia

Difficile pensare ad un tentativo di furto, in pieno giorno. L'uomo, poi preso dagli agenti, avrebbe lanciato un sasso contro la vetrina della gioielleria chiusa

Momenti di ordinaria follia nella centralissima via Oriola. Nel primo pomeriggio di mercoledì 24 ottobre un uomo ha infranto la vetrina di una gioielleria, per poi dileguarsi. E' stato preso dalla polizia dopo un breve inseguimento. 

Difficile pensare ad un furto, in pieno giorno. Sembra che l'uomo sia un soggetto noto, con problemi psichici. Avrebbe infranto la vetrina con dei sassi, o dei bolognini, che, pare, aveva nello zaino.

Sgomento dei negozianti della via. La gioielleria, al momento del fatto, era chiusa. Il proprietario è stato cntattato dalle forze dell'ordine e si è recato sul posto per un amaro conteggio dei danni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento