rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Reati

Tra vetri rotti e furti nelle auto la città è sotto assedio

Una cinquantina i casi registrati e i cittadini si iniziano ad "organizzare"

Quasi una cinquantina di auto sono finite nel mirino di ladri vandali negli ultimi giorni in quel di Bolzano: finestrini andati in frantumi e saccheggio di tutto quello che si può trovare nell’abitacolo, questa l’azione perpetrata da qualche malvivente.

La zona interessata è quella dell’Oltrisarco, anche se segnalazioni analoghe sono giunte pure nelle zone di Gries, Don Bosco e nella zona industriale. Basta un colpo secco e il vetro, o meglio il cristallo fissoporta (peraltro più costoso di un normale finestrino, soprattutto in fase di riparazione) va in frantumi. Poi, il malvivente prende ciò che trova.

Oltre al danno la beffa se si considera che i costi di riparazione superano talvolta il valore del maltolto. Su Telegram è nato un gruppo per segnalare gli accaduti e ci sarebbe pure chi si è organizzato in maniera autonoma, passando la notte in macchina, per individuare chi sta compiendo questi gesti. Intanto, le forze dell’ordine stanno cercando il ladro (o i ladri) con insistenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra vetri rotti e furti nelle auto la città è sotto assedio

TrentoToday è in caricamento