menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport, iscrizioni agevolate per i figli di famiglie in difficoltà

In particolare, su un contributo massimo di 250 euro, sarà previsto l'abbattimento totale del costo di iscrizione per le famiglie con reddito di garanzia, mentre per le famiglie numerose l'abbattimento sarà del 50%

E' realtà l'accordo volontario di obiettivo tra l'Agenzia per la famiglia, natalità e politiche giovanili della Provincia autonoma e l'Agenzia per la promozione dello sport della Vallagarina, denominato 'Lo sport per tutti'.

Il progetto intende offrire alle famiglie - soprattutto a quelle considerate "più fragili", nonchè alle famiglie numerose - la possibilità di inserire i figli presso le associazioni sportive del territorio della Vallagarina a condizioni agevolate. In particolare, su un contributo massimo pari a 250 euro, sarà previsto l'abbattimento totale del costo di iscrizione per le famiglie con reddito di garanzia, mentre per le famiglie numerose l'abbattimento sarà del 50%. 
 
A sottoscrivere l'accordo sono stati l'assessore provinciale Marta Dalmaso e il presidente dell'Agenzia Franco Frisinghelli, alla presenza, tra gli altri, di Luciano Malfer (dirigente Agenzia provinciale per la famiglia), Andro Ferrari (Coordinatore Ufficio Educazione Fisica della Provincia), Elio Grigoletto (Consulente Agenzia Promozione Sport Vallagarina), Sergio Anesi (direttore Ufficio attivita' sportive - Agenzia provinciale per la famiglia) e Giorgio Torgler (presidente Coni Trentino).
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento