Cronaca

Muore in elicottero dopo essere stata soccorsa per una caduta

Tragedia nel primo pomeriggio di giovedì 7 settembre. La donna era precipitata per una ventina di metri

Tragedia nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 7 settembre, tra Scena e Verdignes, in Alta Via Taser (Alto Adige): una turista tedesca di 56 anni, le cui generalità non sono state rese note, è rimasta gravemente ferita in seguito a una caduta. E, a bordo dell’elisoccorso che la stava portando d’urgenza in ospedale, è morta.

Il tutto è avvenuto intorno alle 13:30: la donna stava camminando sul sentiero quando, per cause in corso di accertamento, è caduta, precipitando per una ventina di metri e ferendosi gravemente dopo l’impatto con le rocce. Immediata, da parte del compagno che era con lei, la chiamata ai soccorsi.

Sul posto è arrivato l’elicottero d’emergenza Pelikan 3: il personale medico ha effettuato le manovre per rianimarla. La donna è stata caricata a bordo del velivolo, che si è alzato in volo verso l’ospedale di Merano. Durante il tragitto, però, la turista è spirata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in elicottero dopo essere stata soccorsa per una caduta
TrentoToday è in caricamento