Cronaca

Incidenza alta in Trentino, le anticipazioni del presidente: «Ci aspettiamo una zona rossa»

L'intervento del presidente Maurizio Fugatti durante la conferenza stampa di venerdì 26 marzo

Non ci sono dati ufficiali, ma il venerdì delle calssificazioni è arrivato. il presidente Maurizio Fugatti ha anticipato qualche dato, con una previsione su quanto avverrà nelle prossime ore. 

«Quello che ci mette in difficoltà è l'incidenza» ha affermato Fugatti «l'incidenza del Trentino di questa settimana è pari a 279, in calo rispetto alle settimane precedenti, ma superiore ai 250».

Secondo il presidente verrà confermata la zona rossa per una settimana, dal 29 marzo fino a Pasqua. Rimane critica la soglia delle terapie intensive, ma l'Rt è ancora in calo, si attesta intorno all'1,02.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenza alta in Trentino, le anticipazioni del presidente: «Ci aspettiamo una zona rossa»

TrentoToday è in caricamento