menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Compleanno speciale in casa di riposo: i 100 anni di Teresa Lunardi

Teresa Lunardi è stata per quarant'anni caporeparto all'ex Michelin. Non meno noto il marito, Pilade Merlanti, originario di Ferrara, per decenni barbiere alla caserma dei carabinieri

Cento anni domani, un sorriso per tutti, Teresa Lunardi oggi è stata la star dell'incontro tra il sindaco Alessandro Andreatta e gli ospiti della Rsa di Cadine. In occasione della visita del primo cittadino alla Circoscrizione, i parenti e il personale della Rsa hanno anticipato di un giorno il compleanno della signora, conosciutissima in città. Nata ad Albaredo d'Adige il 17 marzo del 1917, Teresa Lunardi è stata infatti per quarant'anni caporeparto all'ex Michelin. Non meno noto il marito, Pilade Merlanti, originario di Ferrara, per decenni barbiere alla caserma dei carabinieri di via Barbacovi. Non a caso alla festa, a cui era presente anche il presidente della Circoscrizione Domenico Fadanelli, c'era una folta rappresentanza dei carabinieri in congedo, di cui Teresa e il marito, deceduto nel 2007 a 91 anni, sono stati soci attivi.

Sono stati proprio i carabinieri a raccontare la storia di questa coppia, di lui arruolato carabiniere durante la seconda guerra mondiale e poi congedato a causa della gravidanza della moglie, allora non consentita dall'Arma fino a che il marito non avesse compiuto i trent'anni e oltre. A congedo già definito, la perdita del figlio e quindi il ritorno di Pilade tra i carabinieri, ma da civile, in veste di barbiere dal 1946. Infine, gli anni di impegno nell'associazione dei carabinieri in congedo di Trento, che oggi conta ben 430 soci. La coppia, ricordata anche per la bravura nel ballo, abitava in vicolo San Marco. Dal 2009 la donna si è trasferita in casa di riposo, prima in via Borsieri e poi a Cadine. Felice per la festa e per il mazzo di fiori regalato dal sindaco, Teresa Lunardi oggi portava il cappello dei carabinieri in congedo. Il suo compleanno si è trasformato in un momento di allegria per tutti i novanta ospiti della Rsa diretta da Patrick Coser. Nonostante gli acciacchi portati dagli anni (l'età media è di 84, ma c'è un'ospite che festeggerà presto i 104) sono stati in tanti a partecipare alla celebrazione di un traguardo – quello dei cent'anni – tutt'altro che facile da raggiungere, soprattutto con la serenità della signora Teresa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento