Slavina al passo Brocon, strada chiusa

Una slavina ha ostruito la carreggiata della provinciale 79, probabilmente è scesa durante la notte e per fortuna non si segnalano persone coinvolte. Il passo rimarrà isolato dal versante di Canal San Bovo, fino al ripristino della normale viabilità

Colpo di coda dell'inverno a passo Brocon: oggi, giovedì 31 marzo, la strada è stata chiusa per una slavina scesa fino ad invadere la carreggiata. Il divieto rimarrà valido fino al ripristino della normale viabilità. Fortunatamente la stagione sciistica sugli impianti del passo è già terminata con il weekend di Pasqua. Non è la prima volta che la provinciale 79 viene chiusa e poi riaperta per pericolo valanghe, o per episodi valanghivi, durante l'ultimo inverno.

AGGIORNAMENTO ORE 11.00: dopo la chiusura decisa questa mattina alle 8.00 del tratto in prossimità della slavina si è deciso di istituire il senso unico alternato nel tratto sottostante, ecco il comunicato:

SP79 DEL BROCON in Canal S.Bovo senso unico alternato causa lavori dal chilometro 4,5 al chilometro 9,5 dalle 08:00 del 30 marzo 2016 alle 17:00 del 1 aprile 2016 nella fascia oraria 08:00 - 17:00 istituzione limite di velocità 50 km/h con brevi chiusure al traffico di 10 minuti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento