Spara al gatto, colpisce un'auto

Denunciato un pensionato di Arco che ieri pomeriggio ha colpito un'auto parcheggiata sotto casa sua nel tentativo, così ha raccontato ai carabinieri, di sparare ad un gatto randagio che infastidiva i passerotti a cui l'uomo aveva dato delle briciole

Si è concluso con una denuncia il tentativo, decisamente estremo, da parte di un pensionato arcense di allontanare un gatto dal cortile di casa. "Infastidiva i passerotti a cui ogni giorno do delle briciole": si è giustificato così il 74enne che ieri mattina ha pensato bene di imbracciare il fucile mirando al gatto "invasore". Il proiettile però ha centrato in pieno l'auto del vicino. Il fatto, come spiega un articolo dell'ANSA regionale, è avvenuto ieri pomeriggio. L'uomo, incensurato, dopo gli accertamenti di rito da parte dei carabinieri è stato denunciato e le armi, che teneva regolarmente in casa, sequestrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Dramma a Torbole: stagionale muore a 23 anni da solo a casa. Effettuato il tampone: negativo

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Coronavirus: altri 7 decessi in Trentino. Nuova restrizione: "Non si esce dal Comune in cui ci si trova"

Torna su
TrentoToday è in caricamento