menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ufficio stampa della Provincia

Foto Ufficio stampa della Provincia

Si inaugura il sottopasso pedonale che porta dal Centro al Muse

Realizzato a tempo di record da Agenzia provinciale per le opere pubbliche e Servizio opere stradali e ferroviarie- dieci mesi - nuovo percorso pedonale è costato 1 milione e 800 mila euro

Sarà attivo in contemporanea con l'inaugurazione del Muse il sottopasso ferroviario pedonale che mette in collegamento l'area del Muse con via Madruzzo, in centro storico. Realizzato a tempo di record da Agenzia provinciale per le opere pubbliche e Servizio opere stradali e ferroviarie- dieci mesi - nuovo percorso pedonale è costato 1 milione e 800 mila euro.  "Parve allora importante – ricorda il presidente Alberto Pacher - nell'approssimarsi dell'apertura sia dell'area residenziale delle Albere sia del Muse, di pensare ad un collegamento pedonale che consente di by-passare la ferrovia e di collegare direttamente la città di Trento e il suo centro storico al nuovo quartiere lungo l'Adige. Con questo sottopasso si concretizza la vecchia idea di ripristinare lo storico collegamento dei Tre Portoni e via Madruzzo con le Albere". 

foto1-3 foto2-3-4 foto3-4


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento