Scopazzi del melo: la Provincia potrà estirpare le piante contaminate

La Provincia potrà intervenire per estirpare le piante di melo che presentano APP, Apple Proliferation Phytoplasma, una malattia conosciuta come "scopazzi", e altre fitopatologie. Le spese per l'estirpazione e la rimozione delle piante malate saranno addebtate ai contadini inadempienti. La norma è stata inserita in una legge che ha tutt'altro tema: si tratta del disegno di legge sulle fattorie didattiche proposto dall'assessore al turismo Michele Dallapiccola che modifica la legge sull'agriturismo del 2011. La fitopatia APP è particolarmente dannosa per i meleti e la presenza anche di una sola pianta contaminata spesso determina una rapida diffusione della malattia. Finora i contadini venivano obbligati ad estirpare le piante malate senza che vi fosse però la certezza del provvedimento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

Torna su
TrentoToday è in caricamento