Santa Maria Maggiore, il parroco chiude la chiesa ogni pomeriggio: "Troppi furti"

"Causa intrusioni a scopo furto o danneggiamenti", si legge su un cartello, la chiesa sresterà chiusa quando non custodita

Chiesa chiusa dopo mezzogiorno: è questa la decisione presa dal parroco di Santa Maria Maggiore a Trento. Sulla porta della Basilica è affisso un cartello che recita: "Causa continue intrusioni scopo furto e danneggiamento la Basilica rimarrà chiusa ogni giorno da mezzogiorno". La foto del cartello è stata ppostata sulla pagina facebook Associazione Rinascita Torre Vanga, comitato di residenti che da sempre denunciano episodi di degrado e microcriminalità nel quartiere. La Diocesi conferma: la chiesa rimarrà chiusa nel pomeriggio, ovvero nelle ore in cui non è custodita. Un poortone chiuso non è certo un bel biglietto da visita per la seconda chiesa più importante della città, specialmente con l'avvicinarsi della stagione turistica invernale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

Torna su
TrentoToday è in caricamento