rotate-mobile
Reati

Furto nella caserma dei vigili del fuoco, sparita un’e-bike

La bicicletta era di proprietà di una volontaria impegnata negli interventi per il maltempo

Ha decisamente dell’assurdo, anche se è tutto tristemente vero, quanto accaduto nei giorni scorsi nella caserma dei vigili del fuoco volontari di Bolzano.

Il tutto è avvenuto mentre il corpo era impegnato ad intervenire in aiuto alla popolazione durante l’ondata di maltempo che ha falcidiato anche il capoluogo altoatesino. Qualcuno ha pensato bene di approfittare della situazione per rubare dalla caserma l’e-bike di una vigilessa del fuoco; a denunciare il furto lo stesso corpo su Facebook.

“Il fatto che durante l'episodio nella centrale della nostra sede due vigili fossero impegnati ad organizzare l’attività interventistica non l’ha infastidito. Come molti altri membri, la nostra collega ha lavorato tutta la sera per la popolazione senza ottenere nessuna retribuzione (si tratta del corpo dei vigili del fuoco volontari, ndr) ma è tornata a casa con una perdita” il commento dei vigili del fuoco.

Un fatto deplorevole, ancora di più se si pensa che è stato compiuto nei confronti di chi si spende in prima persona per aiutare gli altri. I vigili del fuoco hanno chiesto a chi avesse informazioni in merito di farsi avanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella caserma dei vigili del fuoco, sparita un’e-bike

TrentoToday è in caricamento