rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Mori

Rissa sull'autobus al ritorno dalla Ganzega, quattro denunciati

Tutti denunciati i quattro ventenni protagonisti della rissa sull'autobus di ritorno dalla Ganzega di Mori la sera del 5 ottobre. Secondo il commissariato non si tratterebbe però di un episodio di razzismo come denunciato in un primo tempo attraverso i social network

Quattro denunce per rissa aggravata dopo l'aggressione a bordo dell'autobus Mori-Rovereto documentata in un video che in pochi giorni ha fatto il giro della Rete. Secondo il commissariato non si tratterebbe però di un episodio di razzismo come era stato denunciato attraverso i social network. I fatti risalgono a qualche giorno fa: quattro ragazzi, tutti ventenni, di ritorno dalla Ganzega d'Autunno di Mori sono venuti alle mani all'altezza del Bar Centrale di Mori. Gli screzi sarebbero cominciati qualche tempo prima di salire sul mezzo di Trentino Trasporti e sarebbero dovuti al massiccio consumo di alcol. Identificati un venticinquenne e un ventitreenne di Mori e due ragazzi africani di 23 e 21 anni, da tempo residenti a Rovereto. Lievemente ferito alla testa il venticinquenne di Mori. Tutti sono stati denunciati per rissa aggravata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa sull'autobus al ritorno dalla Ganzega, quattro denunciati

TrentoToday è in caricamento