Cronaca Localita' Cinquevalli

Nasce in Trentino il primo rifugio sociale

Otto realtà sociali e cooperative si sono unite fondando l'associazione "Montagna Solidale" per gestire il rifugio Erterle, nel gruppo del Lagorai, che diventerà il "campo base" per progetti ed attività all'insegna del turismo sostenibile e dell'incontro

Nascerà al rifugio Erterle, nel gruppo del Lagorai, la prima esperienza di "rifugio sociale" in Trentino. Un rifugio, che per natura è luogo di incontro, aperto a tutti, può diventare il "campo base" per progetti di crescita e inclusione sociale, di turismo sostenibile e di cooperazione. Alcune realtà del terzo settore trentino (Associazione A.M.A., Salute Mentale, Laboratorio Sociale, La Rete, Associazione La Panchina, Progetto92, Samuele, Villa S. Ignazio) si sono unite per fondare l'associazione "Montagna Solidale" e gestire il rifugio con progetti coordinati che possano sfruttare al meglio l'esperienza delle singole realtà. Il consiglio direttivo è formato dai rappresentanti degli enti fondatori e provvederà a breve, si pensa entro metà marzo, a trovare un gestore per la struttura, privata, e pensare le attività per la prossima primavera. Le proposte sono già una decina.

Qualche lavoro di riqualificazione potrebbe già rappresentare un'attività a cui far fronte in maniera collettiva, coinvolgendo i volontari e le persone che frequentano le varie realtà sociali, c'è poi l'idea di realizzare, con la bella stagione, un orto che potrebbe servire sia per le cucine del rifugio sia come "laboratorio" per scolaresche e gruppi, la gestione del rifugio potrebbe accogliere degli inserimenti lavorativi ed i sentieri dei dintorni ospitare camminate accessibili  a tutti. La neonata associazione, la cui fondazione è avvenuta sabato scorso a Villa S. Ignazio, è alla ricerca di sostenitori: soci e sponsor, persone che credano nel progetto e che siano pronte a "camminare insieme", la metafora montana è molto suggestiva in questo senso, verso una meta comune. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce in Trentino il primo rifugio sociale

TrentoToday è in caricamento