menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante della Polizia nel centro di Treviso

Una volante della Polizia nel centro di Treviso

Ricercato dall'Antimafia a Trento, progetta un colpo a Treviso

Su di lui pendeva un'ordinanza emessa a Trento per traffico di droga. E' stato sorpreso a Treviso mentre filmava i sistemi di sicurezza di un negozio

E' stato arrestato a Treviso, mentre progettava un colpo in centro, il 40enne kosovaro riercato dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Trento da luglio scorso per traffico internazionale di droga.

Il trafficante, nel frattempo, era diventato anche ladro. A Treviso è stato infatti sorpreso mentre stava fotografando con il telefonino i sistemi di sicurezza dei negozi di una nota catena di abbigliamento. Dopo aver capito di essere stato notato dagli agenti ha tentato di confondersi in un gruppo di turisti austriaci.

Tentativo fallito: l'uomo è stato fermato e portato in Questura. Lì è emersa anche l'ordinanza pendente emessa dal Giudice di Trento in seguito ad un'operazione antidroga. Con tutta probabilità il latitante era fuggito in patria, per poi tornare in Italia credendo di averla fatta franca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento