Ex Panorama in chiave turistica: la mozione passa all'unanimità

Ha ricevuto l'approvazione unanime dei consiglieri presenti la mozione proposta da Lucia Maestri che impegna la Giunta a rivedere l'ipotesi di destinare l'ex Hotel Panorama alla Casa di Accoglienza Padre Angelo. Secondo la proponente la struttura dovrebbe essere sottoposta a bando pubblico per un utilizzo in chiave turistica e culturale: "non si può pensare che nessun privato sia interessato - ha detto - l'ex Panorama deve essere restituito alla città nella sua funzione originaria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Gilmozzi ha preannunciato che con l'emendamento concordato  il voto della Giunta è favorevole. Ha chiarito però che l'Hotel ha avuto un suo sviluppo per cui pur essendo una terrazza panoramica non è decollato dal punto di vista di un utilizzo turistico. L'ex presidente Pacher si era trovato con la forte convinzione che occorreva lavorare per la destinazione turistica senza trovare un privato disponibile, tranne uno che però chiedeva 100 posti letto e non 49 senza bagni. Intanto l'immobile è rimasto lì, inesorabilmente vuoto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento