Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro storico / Via Andrea Pozzo

Razzismo sul pullman Roma-Trento, Flixbus: "Ci rincresce, con noi viaggia chiunque"

Flixbus esprime rammarico che una vicenda del genere sia avvenuta su un pullman della compagnia

"Ci rincresce che un simile episodio si sia verificato a bordo di un nostro autobus. Come operatori della mobilità, da sempre ci impegniamo a garantire a chiunque la possibilità di viaggiare e ricongiungersi coi propri cari, e così continueremo a fare".

Questa la comunicazione ufficiale di Flixbus Italia in merito all'episodio raccontato da una studentessa trentina su facebook, e ripreso dalla stampa locale e nazionale. La ragazza ha infatti riferito di un episodio di razzismo avvenuto sull'autobus della compagnia in viaggio da Roma a Bolzano: un ragazzo di colore è salito, ha preso posto, ma è stato "invitato" a spostarsi dalla signora a fianco, che si è iustificata dicendo che il ragazzo "è di un'altra religione".

Ovviamente il mezzo di Flixbus è stato solamente teatro di una triste vicenda con la quale la compagnia non c'entra nulla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razzismo sul pullman Roma-Trento, Flixbus: "Ci rincresce, con noi viaggia chiunque"

TrentoToday è in caricamento