Aggressione a Trento, 30enne rapinato e colpito con spray urticante per 50 euro

L'episodio in via Gazzoletti. Il giovane si è visto strappare dalle mani la banconota e quando ha cercato di recuperarla il complice ha usato lo spray al peperoncino

Repertorio

Prima gli hanno sfilato i soldi poi gli hanno spruzzato addosso dello spray urticante. Questa la disavventura vissuta da un trentenne in via Gazzoletti a Trento nel pomeriggio di lunedì 11 novembre, verso le 13:30.

Il giovane si trovava all'ufficio postale e aveva in mano una banconota da 50 euro per pagare una bolletta. Un uomo però gli si è avvicinato e gli ha sottratto i soldi, dandosi alla fuga. Lui ha cercato di inseguire il malvivente per recuperare il denaro, ma è stato bloccato da un complice che per fermarlo lo ha colpito con dello spray urticante.

Sul posto sono intervenuti il 118, che ha medicato la vittima e l'ha trasportata al pronto soccorso, e i carabinieri, al lavoro per individuare i responsabili dell'aggressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento