menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portèla: aggressione e rapina, incastrati dalle telecamere

Identificati ed arrestati grazie alle immagini delle videocamere di sorveglianza, sono accusati di una rapina avvenuta il 7 gennaio nella zona di S. Maria Maggiore

Ancora una volta le telecamere di sorveglianza si sono rivelate l'unico elemento per risalire all'identità dei due autori di una rapina avvenuta tre settimane fa, la notte del 7 gennaio, nella zona della Portela, a Trento. E' stato grazie a quei fotogrammi che gli uomini della Questura sono arrivati ad indentificare, ed arrestare, due cittadini tunisini, con diversi precedenti di polizia, accusati di aver aggredito e minacciato con uno spray urticante un 43enne, cittadino degli Emirati Arabi, per poi sottrargli cellulare, orologio e cento euro in contanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento