rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Via Oss Mazzurana

Tre furti e una rapina in due giorni: finisce in carcere

Ha rubato una bici per poi tentare di rapinare, minacciandolo con un coltello, un panettiere. Inoltre avrebbe anche rubato vestiti per 25.000 euro da un negozio e 10 bottiglie da un'enoteca

Tre furti ed un tentativo di rapina in due giorni. Il "recordman" che nei giorni scorsi ha conquistato le prime pagine dei quotidiani locali ora si trova in carcere. Nonostante nessuno degli episodi abbia permesso agli agenti di sorprenderlo in flagranza  di reato il G.i.p. ha autorizzato comunque la custodia cautelare in carcere, proprio in seguito al ripetersi, nell'arco di 24 ore, di atti criminali che hanno visto come protagonista il 39enne cittadino tunisino.

In particolare, come riporta il comunicato della Questura, l'uomo "il 27 veniva denunciato per il reato di ricettazione perché trovato in possesso di una bici da donna di cui non sapeva giustificarne il possesso. Il giorno dopo la Volante lo rintracciava verso le ore 06.30 in via Oss Mazzurana e, in assenza di flagranza, lo denunciava per tentata rapina e furto, perché verso le 05.00, aveva tentato di rapinare con un coltello un panettiere, non riuscendovi per la pronta reazione della vittima, che riusciva a risalire sul veicolo allontanandosi. Inoltre, veniva denunciato, perché qualche ora prima, si era introdotto all’interno di  un negozio rubando merce per 25 mila euro. Sempre nella stessa giornata, l’uomo si rendeva, infine, responsabile dell’ennesimo reato quando infrangeva i vetri della porta di ingresso dell’esercizio commerciale in via Belenzani, asportando dal negozio di 10 bottiglie di bevande alcool ed altri oggetti".


"Questi eventi concatenati nel tempo dimostrano, come nel caso in questione, anche a fronte delle garanzie di legge che non permettono di procedere all’arresto quando è trascorsa la flagranza, il lavoro della magistratura e della polizia giudiziaria può, nel brevissimo tempo, attraverso l’emissione di un provvedimento restrittivo della libertà personale di indubbia efficacia, arginare fenomeni delittuosi che possono incidere nella fiducia dei cittadini" conclude la nota. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre furti e una rapina in due giorni: finisce in carcere

TrentoToday è in caricamento