Arrestati i rapinatori della gioielleria Tomasi, il plauso del sindaco ai vigili

Il vigile motociclista, tra i primi ad intervenire sul posto. Foto: Maurizio Rossi

"Questo episodio dimostra che Trento è una città presidiata, che nessuno può pensare di compiere un delitto e rimanere impunito" queste le parole del sindaco Alessandro Andreatta. Un commento a caldo dopo la rapina ala gioielleria Tomasi, avvenuta poco dopo le 10.00 di questa mattina in pieno centro storico, in cui l'intervento della polizia municipale si è rivelato determinante per bloccare ed arrestare i quattro rapinatori, e recuperare la refurtiva.

"Voglio ringraziare pubblicamente gli agenti per il loro tempestivo intervento - prosegue la nota - hanno dimostrato preparazione, prontezza e coraggio non comuni. Chiederò comunque al Commissario del Governo ed al Questore di intensificare ulteriormente la vigilanza perchè la sicurezza continui ad essere per tutti i cittadini un diritto irrinunciabile".

Diverse  le reazioni nel mondo politico cittadino (siamo pur sempre in campagna elettorale): Alberto Pattini, candidato del Patt, coalizione che sostiene Andreatta, chiede maggiore sicurezza, mentre il consigliere provinciale Claudio Civettini (non candidato alle comunali) della Civica di Claudio Cia chiede le dimissioni del Questore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle operazioni sono state infatti coinvolte anche le altre forze dell'ordine: la Polizia di Stato ed i Carabinieri, i quali hanno trovato, nel tardo pomeriggio, parte del bottino all'interno di una borsa, sotterrata nei pressi della Motorizzazione Civile in Lung'Adige San Nicolò, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Elezioni comunali a Trento: ecco i più (e i meno) votati

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Elezioni comunali, ecco il voto nelle circoscrizioni

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento