menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accolti dalla Protezione Civile a Marco 40 profughi da Eritrea e Etiopia

Quaranta persone, 33 uomini e 7 donne, di varie età comprese tra i 18 e i 30 anni, sono stati assegnati al Trentino dal Governo italiano che sostiene interamente i costi di questa operazione umanitaria in seguito agli sbarchi a Lampedusa dei giorni scorsi

Sono stati accolti presso il campo della Protezione Civile a Marco di Rovereto 40 migranti assegnati al Trentino dal Governo italiano nell'ambito dell'operazione straordinaria in seguito agli sbarchi dei giorni scorsi a Lampedusa. A Rovereto hanno trovato accoglienza 33 uomini e 7 donne, tutti provenienti dall'Etiopia e dall'Eritrea, approdati a Lampedusa ieri. Il campo è stato visitato oggi pomeriggio dall'assessore provinciale Tiziano Mellarini e dal prefetto di Trento Francesco Squarcina. La Provincia in un comunicato sottolinea come i costi di questa operazione umanitaria siano interamente sostenuti dal Governo italiano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento