Poliziotti liberi dal servizio salvano una ragazza che vuole gettarsi dal ponte

Il senso del dovere e soprattutto la prontezza di spirito non vanno in vacanza: ecco la vicenda, finita bene, capitata ad alcuni poliziotti fuori servizio

Il senso del dovere non va in vacanza, specialmente quando può salvare una vita. Si è conclusa fortunatamente nel migliore dei modi la vicenda che vede protagonisti alcuni poliziotti residenti fuori provincia in vacanza in Trentino. Si trovavano insieme in un bar quando hanno assistito ad una scena che ha attirato la loro attenzzione ed ha fatto scattare le giuste perplessità figlie dell'esperienza.

Una ragazza si presenta nel bar, già ubriaca, ed inizia a lanciare offese, e pure qualche bicchiere, ad un ragazzo, con il quale presumibilmente ha avuto una relazione. La scena prosegue fuori dal locale, dove la ragazza dà in escandescenze. Nel frattempo i poliziotti liberi dal servizio seguono la scena da lontano.

Intervengono, però, immancabilmente al momento giusto: la ragazza si sarebbe, con un gesto fulmineo, liberata della borsetta e del giubbotto per correre verso il parapetto di un ponte, in prossimità del bar. Pochi attimi per capire il terribile intento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto al ponte, ad una distanza di oltre 20 metri, il torrente impetuoso. Uno dei poliziotti la rincorre e riesce ad afferrarla per un braccio, prima che accada l'irreparabile. Insieme agli altri riesce a trarla in salvo. Un gesto provvidenziale, dettato dalla prontezza di spirito e dalìlo spirito di servizio. Che non va mai in vacanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Elezioni comunali a Trento: ecco i più (e i meno) votati

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Elezioni comunali, ecco il voto nelle circoscrizioni

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento