rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Bolzano

Aveva 1,5 chili di hashish e 6mila euro in contanti: arrestato

I controlli della polizia hanno anche portato alla denuncia di un giovane pusher e al ritrovamento di un chilo di anfetamine

Una settimana particolarmente intensa quella della Questura di Bolzano, soprattutto per quanto riguarda l’ambito delle sostanze stupefacenti.

A partire dall’arresto di un 28enne straniero, trovato con un chilo e mezzo di hashish e ben 6mila euro in contanti.

Sempre nel centro città del capoluogo altoatesino è finito nei guai un altro giovane, trovato in possesso di un coltello a scatto con una lama da 7 centimetri. Oggetto ideale far del male, certo, ma anche per tagliare droga. Ed è proprio quello il motivo per cui era utilizzato. Così, i poliziotti hanno deciso di perquisire il suo appartamento dove hanno trovato tre ovuli con 25 grammi di hashish e un bilancino di precisione: il giovane si è beccato perciò una denuncia a piede libero per spaccio e per il possesso del coltello.

In zona Don Bosco, infine, è stato trovato, e sequestrato, un chilo di anfetamine, sul quale sono in corso le indagini per capirne la provenienza e, soprattutto, a chi appartengano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva 1,5 chili di hashish e 6mila euro in contanti: arrestato

TrentoToday è in caricamento