menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Val di Non: piromane arrestato mentre sta accendendo il fuoco

L'arresto dell'uomo si è concretizzato grazie ad una intensa e complessa attività di controllo e monitoraggio di un ampio ambito territoriale che da anni risultava interessato da frequenti incendi

Nella giornata di sabato 11 marzo il personale forestale del Distretto di Cles e, in particolare, della stazione forestale di Fondo, ha condotto un'operazione che ha permesso di individuare e fermare una persona che aveva appena appiccato il fuoco all'interno di un bosco, in località Pra Comun nel Comune di Cloz. Lo comunica l'Uffico stampa della Provincia in una nota.
 
L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco volontari di Cloz, intervenuti immediatamente su segnalazione dei forestali. La persona è stata arrestata per il reato di incendio boschivo. L’arresto dell'uomo si è concretizzato grazie ad una intensa e complessa attività di controllo e monitoraggio di un ampio ambito territoriale che da anni risultava interessato da frequenti episodi di incendi dolosi attribuibili, in base a svariati indizi, ad un vero e proprio piromane.

Le indagini nell’area hanno preso avvio nel 2015, proseguendo fino all'epilogo di sabato scorso. Oltre alla soddisfazione per il risultato conseguito si registra la serenità che finalmente è tornata a regnare tra le forze dell'ordine ed i vigili del fuoco, che da tempo vivevano uno stato di continua allerta ed apprensione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento