Decolla con il parapendio ma finisce sul tetto di una casa

Tanta paura e poche, lievi, ferite per uno sportivo in fase di decollo dai prati del Tais

foto da: lavocedelnordest.eu

Parapendio sul tetto di un maso in Primiero. In mezzo agli ampi prati di Tais, sopra Tonadico, il parapendista è precipitato proprio sul tetto di una casa. Fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze il pilota 41enne, originario della vicina valle del Vanoi, soccorso dai Vigili del Fuoco e dalla Croce Rossa locale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente, stando a quanto riporta il quotidiano online La Voce  del Nordest (clicca qui per leggere l'articolo) è avvenuto in fase di decollo, quindi si presume che la velocità fosse ridotta, così come l'altezza. Pochi danni anche al tetto dell'abitazione. Tanta paura per i compagni di volo del fortunato pilota. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento