Cronaca

Scuole: manutenzione da 2 milioni di euro per il Comune durante l'estate

A parlarne è stato l'assessore ai lavori pubblici Italo Gilmozzi, che ha anche sottolineato come ai cittadini "più che le grandi opere pubbliche come il Muse, interessino i lavori di manutenzione, come un'aula scolastica ben tinteggiata, o un marciapiede ripavimentato"

Comportano una spesa di due milioni di euro i lavori di manutenzione straordinaria che il Comune di Trento avvierà, da metà a giugno a fine agosto, in asili nido, scuole materne, elementari e medie della città. Si tratta di rifacimenti di facciate esterne, risistemazione di palestre e piscine, di nuove pavimentazioni e nuove reti di collegamento Internet per le aule, nonché di ridistribuzione di spazi segreteria per ricavarne spazi didattici. Sono 17 in tutto le strutture scolastiche che saranno sottoposte al 'restyling' quest'estate in occasione della chiusura. A parlarne è stato l'assessore ai lavori pubblici Italo Gilmozzi, che ha anche sottolineato come ai cittadini "più che le grandi opere pubbliche come il Muse, interessino i lavori di manutenzione, come un'aula scolastica ben tinteggiata, o un marciapiede ripavimentato". Gli interventi di manutenzione ordinaria richiederanno invece all'amministrazione comunale una spesa di circa 150.000 euro.  Per i lavori straordinari sono state chiamate con regolare gara sette imprese trentine. "Il Comune di Trento - ha infine comunicato l'assessore alle opere pubbliche Mauro Gilmozzi - ha deciso di chiudere dalle ore 23 alle 8 il campetto di calcio al Doss Trento per via delle lamentele dei cittadini che subivano il rumore di chi usava il campo anche di notte per giocare a calcio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole: manutenzione da 2 milioni di euro per il Comune durante l'estate
TrentoToday è in caricamento