Mafia nigeriana: blitz all'alba a Trento, Verona e Vicenza

Maxioperazione della Direzione Distrettuale Antimafia di Trento anche nelle province limitrofe per scardinare un'organizzazione criminale dedita al traffico di droga

Dall'alba di martedì 3 dicembre è in corso una maxioperazione della Polizia di Stato coordinata dalla Procura di Trento al termine di indagini che hanno portato gli inquirenti a sgominare un vasto traffico di stupefacenti.

Mafia nigeriana: ecco come agiva l'organizzazione criminale

La competenza dell'operazione, denominata "Sommo Poeta" è della Direzione Distrettuale Antimafia poichè, si legge nel comunicato della Questura, la banda criminale sarebbe riconducibile alla mafia nigeriana. Il blitz è condotto dagli uomini della Polizia di Stato a Trento e nelle vicine province di Verona e Vicenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A darne notizia è la Questura di Trento, con una breve nota che anticipa la presentazione delle indagini, prevista in giornata. Secondo le prime informazioni sarebbero ben 35 le persone coinvolte a vario titolo, molte delle quali già trasferite in carcere. Tutti sono cittadini nigeriani. AGGIORNAMENTO: ecco i dettagli dell'operazione, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

  • Nuova ordinanza di Fugatti: mascherina al chiuso fino a fine agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento