Segno, operaio schiacciato sotto i cassoni delle mele

Ferite serie per un uomo che stava trasportando dei cassoni vuoti. Immediato l'intervento del medico del 118, giunto sul posto con l'elicottero. L'operaio è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Chiara di Trento. Non è in pericolo di vita

Grave infortunio sul lavoro ieri sera a Segno, in Val di Non. Vittima un trentottenne di nazionalità macedone residente a Cles e impiegato in un magazzino di mele. L'uomo stava trasportando dei cassoni vuoti ed è rimasto schiacciato sotto una catasta. Immediato l'intervento del medico del 118, giunto sul posto con l'elicottero sanitario. L'operaio è stato quindi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Chiara di Trento. Non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento