Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica / Levico Terme

Paccher: "A Levico un polo culturale dove sorgeva il cinema abbattuto"

Il consigliere impegna la giunta a trovare le risorse per la sua realizzazione. La struttura subì gravi danni nella nevicata del 2020

Con 24 voti favorevoli e 4 non partecipanti, è stato approvato nell’ultima seduta del consiglio provinciale l’ordine del giorno del consigliere leghista Roberto Paccher.

Un ordine del giorno che impegna l’esecutivo Fugatti a individuare in questa manovra di bilancio le risorse finanziarie per la progettazione e la realizzazione del polo culturale là dove sorgeva l’ex cinema di Levico Terne, abbattuto in seguito ai danni riportati dalla struttura dopo la nevicata del dicembre 2020.

“Immediatamente dopo l’abbattimento la giunta provinciale, cogliendo il potenziale della zona, ha avviato un dialogo con l’amministrazione comunale per insediare in quell’area il polo culturale cittadino” spiega Paccher. Ora c’è l’impegno per trovare le risorse affinché quel polo diventi realtà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paccher: "A Levico un polo culturale dove sorgeva il cinema abbattuto"
TrentoToday è in caricamento