menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La veanda su via Matteotti, contestata in base ad un'ordinanza del 2017

La veanda su via Matteotti, contestata in base ad un'ordinanza del 2017

C'è speranza per il Niki's: approvato il progetto per un nuovo dehor, dopo quello abusivo

Dopo l'ordinanza di demolizione per le strutture che si affacciano su via Matteotti e via San Pio X arriva un nuovo progetto, approvato dalla Commissione tecnica

Un nuovo capitolo si aggiunge alla vicenda del Niki's, il ristorante in stile "parigino" all'angolo tra via San Pio X e via Matteotti. A gennaio erano state rilevate delle anomalie nei due dehor esterni, caratteristica unica del locale nonchè ampio spazio dove sistemare quasi la metà dei tavoli complessivi. 

In un primo momento era stata contestata dal difformità ad un'ordinanza del 2017 riguardo al dehor su via Matteotti, realizzato in anni precedenti all'ordinanza stessa.

I controlli avevano poi portato a contestare annche la struttura analoga lungo via San Pio X, addirittura priva di autorizzazione edilizia, di fatto autorizzata solamente come "plateatico" estivo. 

La proprietà, all'indomani della notizia, aveva comunicato la volontà di chiudere, dopo 17 anni di onorato servizio. Ora dal Comune arriva quella che pare essere una buona notizia per il Niki's.

La Commissione tecnica ha approvato ieri, lunedì 26 febbraio, il progetto per un nuovo dehor, oviamente a norma di legge (disciplinare allegato all'articolo 11 del Regolamento edilizio), da realizzare in tempi rapidi. Una "dimostrazione di apertura e lungimiranza da parte dell'amministrazione" si legge nella nota. La palla passa ora alla proprietà del ristorante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento