Università, Musicologia ed Ingegneria energetica: i corsi a Trento e Bolzano

Aperta la seconda sessione di iscrizioni ai corsi magistrali di Musicologia (33 posti) e Ingegneria energetica (45 posti) attivati dall'Università di Trento insieme alla Libera Università di Bolzano

Aperta la seconda sessione di iscrizioni ai corsi magistrali di Musicologia (33 posti) e Ingegneria energetica (45 posti) attivati dall’Università di Trento insieme alla Libera Università di Bolzano. I corsi di secondo livello sono rivolti a chi abbia già conseguito una laurea triennale. Il corso di laurea magistrale in Musicologia è destinato anche a chi abbia ottenuto il diploma di Conservatorio e non esclude chi stia frequentando corsi accademici di istituti superiori di studi musicali e coreutici. Chi aspiri a iscriversi a una delle due proposte didattiche deve presentare la propria candidatura entro il 20 luglio. In entrambi i casi per il biennio 2016/17 e 2017/18 la sede amministrativa è Bolzano. Le lingue parlate durante le lezioni sono infatti italiano, tedesco e inglese. 

Tra i requisiti richiesti per accedere al corso di laurea magistrale in Musicologia ci sono anche l’esperienza lavorativa maturata in campo musicale e musicologico ed elevate competenze linguistiche: livello C1 nella prima lingua e B2 nella seconda tra italiano, tedesco e inglese. Al secondo anno studenti e studentesse dovranno conseguire il livello C1 nella seconda lingua e una terza certificazione B1.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La laurea magistrale in Ingegneria energetica è orientata invece alla preparazione di figure professionali capaci di affrontare problemi complessi e avanzati dell'ingegneria energetica o che richiedono un approccio interdisciplinare. La lingua principale è l'inglese, mentre corsi opzionali si tengono in italiano e in tedesco. Si tratta di un corso con selezione all’ingresso, rivolto principalmente a chi abbia già acquisito nella laurea di primo livello una solida preparazione in matematica e fisica e una conoscenza di base nell'ambito dell'ingegneria civile-ambientale e industriale. Tra i requisiti richiesti in ingresso c'è la conoscenza in almeno due delle lingue in cui si tengono le lezioni, in particolare B2 per l’inglese e A1 di tedesco o italiano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento