menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita dalle rocce, escursionista perde la vita sui monti del Lagorai

Vittima una donna di 45 anni, inutile per lei l'intervento dell'elisoccorso levatosi in volo da Trento. La donna stava percorrendo con alcuni amici il sentiero verso Cima Busa Alta. Secondo le prime informazioni sarebbe precipitata in un dirupo, trovata senza vita dal soccorso alpino

Dramma sui monti della val di Fiemme: verso le 15.30 l'elicottero del 118 si è levato in volo da Trento per prestare soccorso ad una escursionista che stava percorrendo insieme ad alcuni amici il sentiero per Cima Busa Alta (2486 metri) sopra il rifugio Cauriol nel gruppo del Lagorai. Non si hanno ancora informazioni precise sull'accaduto, l'intervento è stato dichiarato concluso verso le 17.30, purtroppo con l'accetìrtamento del decesso della donna, 45 anni, residente fuori provincia. Inutile purtroppo l'intervento del 118 e del soccorso alpino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento