menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primavera con la neve: si abbassano le temperature

Pochi centimetri che però danno un aspetto suggestivo al paesaggio, in particolare a Trento, che si è svegliata con il sole ma con il bianco delle cime del Bondone e della Paganella

A dispetto della primavera inoltrata, la neve ha fatto la sua ricomparsa in Trentino sopra i mille metri, dopo la perturbazione della notte. Pochi centimetri che però danno un aspetto suggestivo al paesaggio, in particolare a Trento, che si è svegliata con il sole ma con il bianco delle cime del Bondone e della Paganella. Anche la temperatura è decisamente poco in linea con la stagione: da 0 a meno 5 gradi fra i mille e i duemila metri. L'abbassamento si registra anche nel fondovalle: nel capoluogo questa mattina c'erano sette gradi. Nessun problema sulle strade di montagna dove non è stato necessario l'intervento dei mezzi sgombraneve. Già da oggi, secondo Meteotrentino, il sole riprenderà a splendere in tutta la provincia, anche se le temperature resteranno ben oltre sotto il limite stagionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Attualità

L'estate 2021 tra distanziamento e mascherine: come sarà

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Cucciolo di orso trovato morto sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento