"Duello" a ricreazione con mazza e punteruolo: la lite era nata su facebook

Un "duello" pianificato sui social network, con conseguenze purtroppo molto reali: uno dei due ha un gomito fratturato, denuncia per entrambi

Non hanno nemmeno diciott'anni i due ragazzi della Val di Non denunciati dai carabinieri di Cles che, nel pomeriggio di ieri, si sono affrontati a scuola con mazza e punteruolo. La cosa sconcertante è che non si tratta di uno scontro nato da un attacco di ira ma di un "duello", se così si può chiamare, pianificato, nato da un diverbio sui social network.

I due, entrambi diciassettenni, frequentano due diversiistituti superiori di Cles. All'ora stabilita, cioè nella ricreazione del pomeriggio, uno dei due, armato di mazza da baseball, si è recato fuori dalla scuola del rivale, che lo attendeva armato di un grosso punteruolo da falegname. 

Il primo ha assestato un colpo al secondo con la mazza da baseball, fratturandogli il gomito. Un colpo talmente forte che anche la mazza si è spezzata. Poi è fuggito lasciandolo a terra ferito. Alcuni compagni di scuola, che hanno assistito alla scena allibiti, hanno chiamato i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fuggitivo è stato rintracciato poco dopo e denunciato per lesioni personali, mentre l'accusa di porto abusivo di armi atte ad offendere riguarda entrambi. Sono stati portati in caserma, dove sono stati raggiunti dai genitori. I carabinieri stanno ascoltando le testimonianze di alcuni coetanei per fare luce sul movente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento