menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giudicarie: trovati con 7 etti di marijuana, nei guai due cinquantenni

Cliente e fornitore arrestati dai carabinieri

Sono agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima, i due giudicariensi, di 46 e 51 anni, accusati di detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Il  primo è stato trovato con più di due etti di marijuana a bordo dell'auto, durante un normale controllo stradale dei carabinieri nella serata di venerdì. I carabinieri sono riusciti in breve tempo a risalire al "fornitore", nella cui  abitazione sono stati trovati 483 grammi di marijuana, 156 di hashish, 17 piante essiccate di cannabis, oltre ad altri "mazzi" della medesima pianta, pronti per essere venduti. Tutto il materiale è stato sequestrato ed i due arrestati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento