menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurati manufatti bellici nella zona sommitale del Pasubio

Ieri la cerimonia degli interventi di recupero del patrimonio storico della Grande Guerra

Pasubio, la montagna dei 10.000 caduti, qui, nella sua area sommitale - zona sacra fin dagli anni '20 - si scontrarono a  pochi metri di distanza gli eserciti italiano e austro-ungarico. Ancora oggi il Monte Pasubio conserva alcune delle più interessanti testimonianze del primo conflitto mondiale che proprio negli ultimi anni sono state oggetto di un importante intervento di recupero che ha visto unite la Provincia di Vicenza e la Provincia autonoma di Trento, le Comunità Montane dell'Alto Vicentino, Comuni e associazioni. Oggi, presso la chiesa di Santa Maria del Pasubio si è tenuta la cerimonia di inaugurazione delle opere belliche restaurate, seguita da una visita ai siti con alcune guide.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento