Nasconde oltre mille euro di hashish in camera, ragazzo sorpreso e denunciato

È successo nella giornata di mercoledì a Malé, nei guai un ragazzo di 26 anni

Immagine repertorio

Aveva in tasca il necessario per uno spinello, mentre a casa nascondeva circa mille euro di hashish. E per lui è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella giornata di mercoledì 27 marzo a Malé (Val di Sole); nei guai un ragazzo di 26 anni.

Il giovane è stato pizzicato mentre guidava un'auto nonostante avesse la patente sospesa. Insieme a lui c'era una ragazzina di 17 anni a cui ha cercato di dare l'hashish che aveva in tasca, ma il fatto è stato notato dai carabinieri che successivamente hanno trovato anche un bilancino di precisione all'interno di un portaoggetti dell'auto.

È quindi scattata la perquisizione della sua abitazione dove, in camera nascosta tra la biancheria, è stata trovata una paletta di hashish da cento grammi. Per il giovane è scattata una denuncia mentre è stato rimesso alla valutazione dell’autorità giudiziaria minorile il comportamento della ragazzina di 17 anni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Il supermercato più conveniente di Trento? Ecco il "calcolatore" online di Altroconsumo

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

  • Incidente a Ledro, motociclista perde il controllo e si schianta: portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento