rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Controlli / Pinzolo

I carabinieri entrano nel cantiere e sorprendono tre operai in nero

La ditta titolare è stata sanzionata e i lavori sospesi

I carabinieri di Madonna di Campiglio hanno sorpreso tre operai rumeni pagati in nero all’interno di un cantiere edile del paese.

Durante un controllo dell’impianto, i militari hanno identificato sei lavoratori, tutti di origine rumena, scoprendo che tre di questi, impiegati di un’azienda di Montecatini Terme, non erano regolarmente assunti. 

I carabinieri hanno dunque sanzionato il titolare della ditta proprietaria del cantiere, sospendendone i lavori fino al pagamento delle multe e alla regolarizzazione dei tre operai. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri entrano nel cantiere e sorprendono tre operai in nero

TrentoToday è in caricamento