Cronaca Rovereto / Viale Trento

Rovereto ai 30 all'ora, occhio alle multe

Dopo l'introduzione del limite del 30 chilometri orari in alcune vie cittadine, una su tutte viale Trento, il Comune dichiara guerra alla velocità annunciando controlli straordinari e sanzioni mirate: oltre i 46 Km/h scatta una multa da 168 euro e la decurtazione di 3 punti della patente

Recentemente in molte vie di Rovereto è stato introdotto il limite dei 30 chilometri orari. L'azione intrapresa dal Comune ha l'obiettivo di tutelare la sicurezza di pedoni e ciclisti anche in seguito ad alcuni tragici episodi accaduti nei mesi scorsi. In seguito all'introduzione dei limiti di velocità, specialmente in viale Trento, la Polizia locale ha svolto alcune rilevazioni nelle ultime tre settimane: dai controlli effettuati per la durata di un'ora in tre giornate diverse è emerso che su 500 veicoli controllati 173 hanno viaggiavano ad una velocità di 10 chilometri oltre il limite e circa quindici erano oltre i 50 Km orari. Il comune avverte che la situazione sarà oggetto di controlli straordinari e sanzioni mirate. Si tratta di sanzioni che, come stabilisce la norma vigente, possono essere anche “pesanti”: una velocità compresa fra i 36 e i 45 chilometri all'ora fa scattare infatti una multa di 41 euro. Ma è sufficiente andare appena un po' più veloci, oltre i 46 chilometri orari, per vedersi comminare una multa di 168 euro e vedersi levare ben 3 punti sulla patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovereto ai 30 all'ora, occhio alle multe
TrentoToday è in caricamento