menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Truffato dalla compagnia telefonica", si sfoga a sassate sulle vetrine

Si è giustificato così davanti ai carabinieri un 23enne denunciato per danneggiamento in concorso, secondo i militari responsabile dei fatti accaduti la notte del 16 maggio, verso l'1.30

Si sarebbe sentito truffato dalla sua compagnia telefonica Vodafone e per questo, assieme ad un'altra persona, ha lanciato dei sassi contro le vetrine delle attività commerciali di Corso Tre Novembre a Trento. Si è giustificato così davanti ai carabinieri un 23enne denunciato per danneggiamento in concorso, secondo i militari responsabile dei fatti accaduti la notte del 16 maggio, verso l'1.30. I carabinieri sono intervenuti dopo che alla centrale operativa di via Barbacovi è arrivata la telefonata di un privato cittadino che ha fornito anche una sommaria descrizione degli autori dell'episodio. Le ricerche hanno consentito di individuare in via Marsala uno degli autori del danneggiamento, il 23enne appunto. Mentre il complice è attualmente in corso di identificazione. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento